INIZIATIVA 'UNA MANO IN CAMBIO DELLA TUA MANO'


Lunedì 7 marzo sarà avviato il progetto “Una mano in cambio della tua mano” tra il Comune di Peschiera Borromeo e l’Associazione Integra Onlus per il coinvolgimento di un gruppo composto da 17 migranti ospitati nel territorio comunale in attività di utilità sociale presso alcuni parchi pubblici.

L’iniziativa, coordinata dal Settore Servizi Sociali del Comune, intende favorire l’integrazione dei migranti nell’ambito cittadino e realizzare azioni positive affinché quanto svolto dai soggetti coinvolti possa rivelarsi una risorsa per la città.

L’Associazione Integra Onlus accoglie all’interno di proprie strutture giovani richiedenti asilo provenienti dall’Africa Sud-Sahariana di età compresa fra i 20 e i 30 anni.

Le disposizioni  normative che disciplinano l’accoglienza dei richiedenti asilo prevedono che l’ente gestore della struttura in cui le persone vengono ospitate debba garantire una serie di servizi volti a favorire: l’accesso alla assistenza sanitaria, l’acquisizione della conoscenza della lingua italiana. Ma non solo: tramite l’azione di mediazione linguistica e culturale, promuovere lo sviluppo di una rete territoriale.

E’ nell’ambito di quest’ultimo punto, lo sviluppo della rete territoriale, che si inserisce il progetto “Una mano in cambio della tua mano”.

L’Associazione Integra Onlus si farà carico di qualsiasi costo relativo all’inserimento dei richiedenti asilo all’interno del progetto e garantirà la presenza costante di un tutor in accompagnamento alle squadre attive nei parchi che opereranno sulla base delle indicazioni impartite dal settore Ecologia del comune.

I giovani impiegati saranno 17 (costituiscono una parte dei migranti presenti a Peschiera) e saranno divisi in tre gruppi:

• Gruppo “Ghibli”, composto da 6 persone, attivo nella frazione di Bettola il lunedì dalle 10 alle 13;

• Gruppo “Samsara”, costituito da 6 persone, attivo nella frazione di Zelo il mercoledì dalle 10 alle 13;

• Gruppo “Baraka”, composto da 5 persone, attivo nella frazione Mezzate il giovedì dalle 10 alle 13.

Analoghe iniziative sono attualmente in corso in moltissimi comuni della penisola, a conferma del costante impegno della società civile italiana nel realizzare forme di integrazione nella concretezza della vita quotidiana”, ha commentato il Commissario Straordinario del Comune di Peschiera, Dott.ssa Donatella Cera.

Commenti