L'alba del giorno dopo: un mondo senza ......!

Cosa succederebbe se il mondo rimanesse senza petrolio? E se la Terra smettesse di girare?



Cosa succederebbe alla vita umana se uno degli elementi fondamentali del nostro ambiente subisse alterazioni radicali?
Abituati come siamo alle comodità del mondo moderno, spesso tendiamo a dare per scontato il nostro stile di vita. Ma in realtà non è così, e questo interrogativo, in un giorno più o meno lontano, potrebbe divenire di pressante attualità. 
Per cercare di rispondere a queste domande la serie ''L'alba del giorno dopo'' analizza le capacità di adattamento del genere umano, immaginando che l'ambiente e le risorse naturali arrivino al limite e che l'uomo sia costretto ad adottare nuove strategie di sopravvivenza.  
Simulando una serie di scenari estremizzati, L'alba del giorno dopo esamina le conoscenze scientifiche che oggi consentono di prevedere le conseguenze di questi possibili sconvolgimenti.
 E ci invita a riflettere su un modello di vita talora considerato come l'unico possibile, rivelando quanto precaria sia in realtà la nostra esistenza su questo pianeta. 
 In onda dal 29 gennaio su National Geographic Channel una serie di episodi sulle alterazioni radicali che il nostro pianeta potrebbe subire.
 Per chi non avesse accesso alla TV satellitare, ci sono alcuni trailers sul web: 
 Il mondo senza petrolio 1
Il mondo senza petrolio 2 - 
Il mondo senza petrolio 3
Siamo consapevoli di come il petrolio sia entrato nella nostra vita quotidiana, al di fuori dal pieno della nostra auto?



Il petrolio si nasconde nel tuo armadio in:
1.Vestiti fatti con fibre sintetiche come l’acrilico,
2. il nylon,
3. il poliestere o
4. rivestiti con finiture in formaldeide (anche il cotone organico potrebbe rientrare in questa categoria)
5. calze
6. bottoni
7. la parte elastica della tua biancheria intima
8. reggiseni
9. scarpe da correre
10. le suole delle tue scarpe
11. jeans elastici e
12. magliette o altri vestiti elastici
13. orecchini di plastica
14. braccialetti di plastica e
15. collane di plastica
Il petrolio si nasconde nel tuo bagno in:
16. crema solare
17. crema idratante
18. ibuprofeno
19. aspirina
20. balsamo
21. shampoo
22. spazzola per capelli
23. nastri per capelli
24. forcine per capelli
25. spazzolino da denti
26. dentifricio
27. sapone
28. tamponi
29. assorbenti
Il petrolio si nasconde nel tuo beauty case in:
31. rossetto
32. mascara
33. eyeliner
34. rigonfia labbra
35. vaselina
36. smalto per unghie
37. struccante
38. gel
39. lacca per capelli
40. profumo
41. fondotinta
42. cipria
43. ombretto
44. correttore
Il petrolio si nasconde nella tua borsa in:
45. occhiali da sole
46. iPod
47. telefono cellulare
48. mentine per l’alito
49. chewingum
50. lucidalabbra

Commenti